Prodezza di Bomba nel finale: la BCF Open supera 2-1 il Locate Varesino primo in classifica!

In un girone di ritorno da incorniciare, a 3 giornate dal termine del campionato, gli Open BCF strappano in casa una bellissima vittoria contro la prima della classe, il Locate Varesino; mister Vito e compagni regalano al pubblico una prestazione di alto livello, dimostrando una grinta incredibile e un’ottima solidità difensiva.

La BCF si presenta al via con l’importante assenza sulla fascia di Cerutti, reduce dalla manita rifilata alla Carbonatese nell’ultimo match, spazio quindi a Federico Bomba, titolarissimo nel 2017/18 ma poco impiegato nella stagione in corso ed ancora alla ricerca del migliore stato di forma; per il resto è formazione tipo con Valenziano tra i pali, Alfieri e Tosetti in difesa, Riva e Proserpio in mezzo con Bomba e davanti Mytsan al posto di Portaro (non convocato e sugli spalti a tifare).

Anche il Locate ha un’assenza importante non potendo schierare in attacco il bomber da 45 goal stagionali, ciononostante gioca con l’importante obiettivo di vincere per mantenere il primo posto in classifica nella sfida punto a punto con la Limidese.

L’inizio dell’incontro è abbastanza soporifero, il terreno non è in perfette condizioni e le squadre si studiano per qualche minuto; la BCF è la prima a battere un colpo, andando vicina al goal in almeno 3 occasioni con il portiere degli ospiti autore di un intervento provvidenziale di piede, risponde il Locate con alcuni tiri dalla distanza che in un caso trovano pronto Valenziano e negli altri non centrano lo specchio di porta; il primo parziale si conclude quindi sullo 0-0.

La ripresa comincia sulla falsariga della prima frazione fino a quando su rinvio lungo di Valenziano, Proserpio scatta alle spalle del difensore avversario anticipando in area il portiere che lo tocca in uscita; per l’arbitro si tratta di rigore e dal dischetto di presenta Riva, chiamato a riscattarsi dopo l’errore contro la Limidese. La conclusione del centrocampista BCF è forte e precisa: 1-0 BCF.

Girandola di cambi per entrambe le squadre, entrano Fridosio e Speroni e nonostante una prestazione solidissima della retroguardia in maglia arancio, la BCF subisce il goal del pari su un tiro fortuito dell’attaccante avversario che nel tentativo di crossare in mezzo trova l’incrocio dei pali, sorpendendo l’incolpevole Valenziano: 1-1 e tutto da rifare.

Le squadre nel finale sembrano stanche ma l’ingresso di De Spirito per Proserpio da nuova linfa all’attacco BCF per tentare di trovare il goal del definitivo sorpasso; l’arbitro concede 3 minuti di ricepero e al secondo di questi su un rinvio lungo dell’assistman Valenziano, Bomba scatta sulla fascia sinistra, supera un avversario e con un diagonale preciso buca il portire avversario in uscita.

E’ il goal decisivo, proprio di Bomba in una stagione con pochi acuti e proprio contro la prima della classe; un ottimo risultato che fa tanto morale per le ultimissime partite della stagione che si concluderà ufficialmente Sabato 18 Maggio.

Categorie:Incontri

Tagged as:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: